Metodi rapidi e non distruttivi sono necessari per valutare la qualità dei prodotti di quarta gamma lungo la catena produttiva che va dalla raccolta alla conservazione. La qualità dei prodotti vegetali in post-raccolta non può essere migliorata, ma soltanto preservata, l’identificazione di marcatori molecolari può essere utile nel determinare la minima variazione di qualità fin dal primo giorno di conservazione. L’obiettivo del nostro lavoro è quello di isolare marcatori molecolari utilizzando una strategia di sequenziamento dell’RNA (RNA-seq). La rucola (Diplotaxis tenuifolia L.) coltivata in floating system è stata sottoposta a diversi tipi di stress abiotici. In pre-raccolta sono stati imposti stress salino (200 mM NaCl), stress radicale da alte temperature (40°C), carenza di nitrati (assenza di NH4+/NO3-), mentre in post-raccolta è stato imposto stress da freddo (4°C), taglio e perdita di acqua. Il campionamento delle piante è stato effettuato dopo 24 ore. L’RNA totale è stato estratto dai campioni stressati e dal controllo e sequenziato tramite Illumina HiSeq™ 2000. L’RNA-seq ha permesso di isolare quei geni la cui espressione è specifica per ogni stress oltre a quelli la cui espressione è comune a tutti gli stress. Tali geni codificano per proteine associate alla senescenza, a processi degenerativi e a perdita di qualità e, pertanto, vengono considerati come marcatori di qualità. I risultati di RNA-seq saranno validati tramite PCR quantitativa e i livelli di espressione genica saranno monitorati in diverse condizioni durante il periodo di conservazione della rucola. L’espressione dei potenziali marcatori durante la conservazione sarà correlata con le variazioni dei principali parametri qualitativi. The research leading to these results has received funding from the European Union Seventh Framework Programme (FP7/2007-2013) under grant agreement n. 289719 (Project QUAFETY)

Isolamento di marcatori molecolari per la valutazione della qualità in rucola / M. Cavaiuolo, A. Spinardi, A. Ferrante - In: Acta Italus Hortus / [a cura di] C. Bonghi, P. Sambo. - 12. - [s.l] : Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana, 2013. - ISBN 9788890562839. - pp. 90-90 (( Intervento presentato al 10. convegno Giornate scientifiche SOI tenutosi a Padova nel 2013.

Isolamento di marcatori molecolari per la valutazione della qualità in rucola

M. Cavaiuolo;A. Spinardi;A. Ferrante
2013

Abstract

Metodi rapidi e non distruttivi sono necessari per valutare la qualità dei prodotti di quarta gamma lungo la catena produttiva che va dalla raccolta alla conservazione. La qualità dei prodotti vegetali in post-raccolta non può essere migliorata, ma soltanto preservata, l’identificazione di marcatori molecolari può essere utile nel determinare la minima variazione di qualità fin dal primo giorno di conservazione. L’obiettivo del nostro lavoro è quello di isolare marcatori molecolari utilizzando una strategia di sequenziamento dell’RNA (RNA-seq). La rucola (Diplotaxis tenuifolia L.) coltivata in floating system è stata sottoposta a diversi tipi di stress abiotici. In pre-raccolta sono stati imposti stress salino (200 mM NaCl), stress radicale da alte temperature (40°C), carenza di nitrati (assenza di NH4+/NO3-), mentre in post-raccolta è stato imposto stress da freddo (4°C), taglio e perdita di acqua. Il campionamento delle piante è stato effettuato dopo 24 ore. L’RNA totale è stato estratto dai campioni stressati e dal controllo e sequenziato tramite Illumina HiSeq™ 2000. L’RNA-seq ha permesso di isolare quei geni la cui espressione è specifica per ogni stress oltre a quelli la cui espressione è comune a tutti gli stress. Tali geni codificano per proteine associate alla senescenza, a processi degenerativi e a perdita di qualità e, pertanto, vengono considerati come marcatori di qualità. I risultati di RNA-seq saranno validati tramite PCR quantitativa e i livelli di espressione genica saranno monitorati in diverse condizioni durante il periodo di conservazione della rucola. L’espressione dei potenziali marcatori durante la conservazione sarà correlata con le variazioni dei principali parametri qualitativi. The research leading to these results has received funding from the European Union Seventh Framework Programme (FP7/2007-2013) under grant agreement n. 289719 (Project QUAFETY)
qualità ; RNAseq ; stress ; marcatori ; rucola
Settore AGR/03 - Arboricoltura Generale e Coltivazioni Arboree
Settore AGR/04 - Orticoltura e Floricoltura
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/235362
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact