Il presente lavoro ha verificato la possibilità di trasferire su scala industriale la decorticazione del frumento tenero, operazione pre-macinazione applicata con successo su scala pilota in precedenti ricerche. Le condizioni di processo scelte hanno permesso di mantenere il livello di decorticazione (LD) inferiore al 10%, valore soglia che garantisce l’asportazione selettiva delle regioni cruscali. Le granelle decorticate e le corrispondenti farine sono state valutate sulla base di numerosi indici chimici e fisici. La riduzione del tenore in ceneri del chicco è risultata tanto più importante quanto più alto è stato il valore LD. Il processo abrasivo non ha promosso stress meccanici in grado di peggiorare le caratteristiche qualitative delle proteine, come confermato sia dalla stabilità farinografica che dal W alveografico delle farine ottenute da grano decorticato. Per ultimo, ma non per importanza, si è confermata anche su scala industriale l’efficacia della decorticazione nel ridurre (circa 1 ordine di grandezza) la carica microbica della farina così prodotta.

Prodotti ottenuti dalla decorticazione industriale del frumento tenero / G. Bottega, R. Caramanico, M. Mariotti, A. Marti, M.A. Pagani. - In: TECNICA MOLITORIA. - ISSN 0040-1862. - 61:9(2010), pp. 962-967.

Prodotti ottenuti dalla decorticazione industriale del frumento tenero

G. Bottega;R. Caramanico;M. Mariotti;A. Marti;M.A. Pagani
2010

Abstract

Il presente lavoro ha verificato la possibilità di trasferire su scala industriale la decorticazione del frumento tenero, operazione pre-macinazione applicata con successo su scala pilota in precedenti ricerche. Le condizioni di processo scelte hanno permesso di mantenere il livello di decorticazione (LD) inferiore al 10%, valore soglia che garantisce l’asportazione selettiva delle regioni cruscali. Le granelle decorticate e le corrispondenti farine sono state valutate sulla base di numerosi indici chimici e fisici. La riduzione del tenore in ceneri del chicco è risultata tanto più importante quanto più alto è stato il valore LD. Il processo abrasivo non ha promosso stress meccanici in grado di peggiorare le caratteristiche qualitative delle proteine, come confermato sia dalla stabilità farinografica che dal W alveografico delle farine ottenute da grano decorticato. Per ultimo, ma non per importanza, si è confermata anche su scala industriale l’efficacia della decorticazione nel ridurre (circa 1 ordine di grandezza) la carica microbica della farina così prodotta.
decorticazione ; frumento tenero ; farina ; sottoprodotti
Settore AGR/15 - Scienze e Tecnologie Alimentari
TECNICA MOLITORIA
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/151310
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact