La negazione dello Stabat Mater in "Conversazione in Sicilia" di Elio Vittorini