Il termine vegetali di IV gamma è stato coniato negli anni 80 dai francesi, per definire una nuova categoria di prodotti comprendente vegetali crudi, affettati o tagliuzzati eventualmente sbucciati, lavati, asciugati, confezionati e pronti per il consumo. Dopo il prodotto fresco (I gamma), le conserve (II gamma), e i congelati-surgelati (III gamma), i vegetali di IV gamma sono apparsi sul mercato italiano nel 1986 e già un paio di anni dopo il consumatore sembrava preferirli al prodotto fresco. Negli anni successivi fenomeni socio-culturali quali l’incremento dell’occupazione femminile, l’aumento del numero dei pasti consumati fuori casa, la maggior attenzione e consapevolezza del concetto di qualità alimentare da parte del consumatore, hanno condizionato e continuano tutt’ora a condizionare le scelte alimentari, aprendo un mercato in espansione verso i cosiddetti “convenience foods”, di cui i vegetali di IV gamma fanno parte. Questo studio permette di trarre diverse conclusioni sia dal punto di vista microbiologico che di packaging..

Effetti delle proprietà barriera dell’imballaggio sulla microflora del cicorino di IV gamma / S. Ziliani, L. Franzetti, L. Piergiovanni, A. Galli. - In: RI RASSEGNA DELL'IMBALLAGGIO. - ISSN 1971-5463. - 19:6(1998), pp. 6-11.

Effetti delle proprietà barriera dell’imballaggio sulla microflora del cicorino di IV gamma.

L. Franzetti
Secondo
;
L. Piergiovanni
Penultimo
;
A. Galli
Ultimo
1998

Abstract

Il termine vegetali di IV gamma è stato coniato negli anni 80 dai francesi, per definire una nuova categoria di prodotti comprendente vegetali crudi, affettati o tagliuzzati eventualmente sbucciati, lavati, asciugati, confezionati e pronti per il consumo. Dopo il prodotto fresco (I gamma), le conserve (II gamma), e i congelati-surgelati (III gamma), i vegetali di IV gamma sono apparsi sul mercato italiano nel 1986 e già un paio di anni dopo il consumatore sembrava preferirli al prodotto fresco. Negli anni successivi fenomeni socio-culturali quali l’incremento dell’occupazione femminile, l’aumento del numero dei pasti consumati fuori casa, la maggior attenzione e consapevolezza del concetto di qualità alimentare da parte del consumatore, hanno condizionato e continuano tutt’ora a condizionare le scelte alimentari, aprendo un mercato in espansione verso i cosiddetti “convenience foods”, di cui i vegetali di IV gamma fanno parte. Questo studio permette di trarre diverse conclusioni sia dal punto di vista microbiologico che di packaging..
Settore AGR/16 - Microbiologia Agraria
Settore AGR/15 - Scienze e Tecnologie Alimentari
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/204157
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact