Commento al verso 131 del canto 33 del Paradiso

dentro da sé, del suo colore stesso, mi pareva pinta de la nostra effige: per che 'l mio viso in lei tutto era messo / D. Pirovano (SAGGI & CRITICI). - In: Citar Dante : espressioni dantesche per l'italiano di oggi / [a cura di] I. Chirico, P. Dainotti, M. Galdi. - [s.l] : ETPBooks, 2021. - ISBN 978-618-5329-54-9. - pp. 264-265

dentro da sé, del suo colore stesso, mi pareva pinta de la nostra effige: per che 'l mio viso in lei tutto era messo

D. Pirovano
2021

Abstract

Commento al verso 131 del canto 33 del Paradiso
Dante Alighieri; Divina Commedia
Settore L-FIL-LET/13 - Filologia della Letteratura Italiana
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pirovano.pdf

accesso riservato

Tipologia: Post-print, accepted manuscript ecc. (versione accettata dall'editore)
Dimensione 173.46 kB
Formato Adobe PDF
173.46 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/940156
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact