Analisi del paragrafo XXXIX della Vita nuova e del sonetto XV del corpus di Guido Cavalcanti. I due testi presentano interessanti analogie che aggiungono altri elementi al sodalizio, a un certo punto interrotto, tra i due poeti.

"Contra questo avversario de la ragione": Dante, Vita nuova, XXXIX, e Guido Cavalcanti, Rime, XV / D. Pirovano - In: "Per beneficio e concordia di studio" : Studi danteschi offerti a Enrico Malato per i suoi ottant'anni / [a cura di] A. Mazzucchi. - [s.l] : Bertoncello Artigrafiche, 2015. - ISBN 9788886868389. - pp. 755-767

"Contra questo avversario de la ragione": Dante, Vita nuova, XXXIX, e Guido Cavalcanti, Rime, XV

D. Pirovano
2015

Abstract

Analisi del paragrafo XXXIX della Vita nuova e del sonetto XV del corpus di Guido Cavalcanti. I due testi presentano interessanti analogie che aggiungono altri elementi al sodalizio, a un certo punto interrotto, tra i due poeti.
Dante; Vita nuova; Guido Cavalcanti
Settore L-FIL-LET/13 - Filologia della Letteratura Italiana
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
48_Donato Pirovano.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 275.41 kB
Formato Adobe PDF
275.41 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/939922
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact