Attraverso una lettura di testi della Vita nuova si mette in luce il favore di Dio nella vicenda del libello.

"Questa è una maraviglia; che benedetto sia lo Segnore, che sì mirabilemente sa operare!". Dio, Beatrice, una vita nuova / D. Pirovano (RICERCHE INTERMEDIEVALI). - In: Il favore di Dio : Metafore d'elezione nelle letterature del Medioevo / [a cura di] F. Mosetti Casaretto. - [s.l] : Edizioni dell'Orso, 2017. - ISBN 978-88-6274-745-5. - pp. 529-548 (( Intervento presentato al 6. convegno Giornate Internazionali Interdisciplinari di Studio sul Medioevo tenutosi a Torino nel 2017.

"Questa è una maraviglia; che benedetto sia lo Segnore, che sì mirabilemente sa operare!". Dio, Beatrice, una vita nuova

D. Pirovano
2017

Abstract

Attraverso una lettura di testi della Vita nuova si mette in luce il favore di Dio nella vicenda del libello.
Dante Alighieri; Vita nuova
Settore L-FIL-LET/13 - Filologia della Letteratura Italiana
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pirovano.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 264.56 kB
Formato Adobe PDF
264.56 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/939909
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact