Il commento del Vellutello, sfidando la vulgata dantesca dell’ultimo Quattrocento, propone un nuovo testo della Commedia e, soprattutto, un nuovo modo di leggere Dante.Come afferma chiaramente il titolo, l’opera del Vellutello apporta sostanziali novità agli studi danteschi, presentando non solo un nuovo testo della Commedia, ma anche un nuovo modo di leggere Dante. Infatti, la ‘Comedia’ di Dante Aligieri con la nova esposizione fu pubblicata a Venezia nel 1544 in evidente polemica con la vulgata dantesca dell’ultimo Quattrocento (Landino). Il sapore di sfida si avverte dunque in molte pagine del libro e nei rilievi polemici disseminati nel commento. Di contro al preponderante allegorismo dell’esegesi landiniana e ai preminenti interessi linguistici e formali della critica dantesca del primo Cinquecento, il metodo del Vellutello privilegia una spiegazione più aderente al testo. Questa fedeltà al testo lo porta a dare importanza alla narrazione del viaggio, un aspetto assolutamente nuovo e mai esperito prima nella precedente e fitta esegesi dantesca. I tre volumi, nell'ambito dell'Edizione nazionale dei commenti danteschi, completi di ampi corredi esegetici sono impreziositi dalla riproduzione delle 87 xilografie dell’edizione del 1544(+ 7 di “modelli”).

La Comedia di Dante Aligieri con la nova esposizioneEdizione commentata a cura di] D. Pirovano. - Roma : Salerno, 2006. - ISBN 9788884025517.

La Comedia di Dante Aligieri con la nova esposizione

D. Pirovano
2006

Abstract

Il commento del Vellutello, sfidando la vulgata dantesca dell’ultimo Quattrocento, propone un nuovo testo della Commedia e, soprattutto, un nuovo modo di leggere Dante.Come afferma chiaramente il titolo, l’opera del Vellutello apporta sostanziali novità agli studi danteschi, presentando non solo un nuovo testo della Commedia, ma anche un nuovo modo di leggere Dante. Infatti, la ‘Comedia’ di Dante Aligieri con la nova esposizione fu pubblicata a Venezia nel 1544 in evidente polemica con la vulgata dantesca dell’ultimo Quattrocento (Landino). Il sapore di sfida si avverte dunque in molte pagine del libro e nei rilievi polemici disseminati nel commento. Di contro al preponderante allegorismo dell’esegesi landiniana e ai preminenti interessi linguistici e formali della critica dantesca del primo Cinquecento, il metodo del Vellutello privilegia una spiegazione più aderente al testo. Questa fedeltà al testo lo porta a dare importanza alla narrazione del viaggio, un aspetto assolutamente nuovo e mai esperito prima nella precedente e fitta esegesi dantesca. I tre volumi, nell'ambito dell'Edizione nazionale dei commenti danteschi, completi di ampi corredi esegetici sono impreziositi dalla riproduzione delle 87 xilografie dell’edizione del 1544(+ 7 di “modelli”).
Edizione nazionale dei commenti danteschi . 31: La Comedia di Dante Aligieri con la nova esposizione. 1
Dante Alighier; commento alla Divina Commedia; Alessandro Vellutello
Settore L-FIL-LET/13 - Filologia della Letteratura Italiana
Book (critical editor)
La Comedia di Dante Aligieri con la nova esposizioneEdizione commentata a cura di] D. Pirovano. - Roma : Salerno, 2006. - ISBN 9788884025517.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1 VELLUTELLO_Comedia.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 567.37 kB
Formato Adobe PDF
567.37 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/939826
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact