La chiarezza ambigua. Interpretazione del contratto, significato e giurisprudenza