Il topos della rassegna in Dante e nella letteratura delle Origini