L'adesione all'Europa: crisi o rilancio?