Un notaio genovese tra XII e XIII secolo: Oberto scriba de Mercato