Fraseologia in prospettiva multilingue: il continuum lessico-sintassi