The paper is a first attempt to identify, list and analyze a bibliographic material that has not yet been studied, on which systematic investigations have not been carried out and for which there are also problems related to the scarcity of documentation preserved in our libraries (as for the publisher's catalogs). This is the reason why the search for primary sources has necessarily expanded into the publishers’ archives, literary archives and private collections. The bibliographic evidence we are dealing with here, limited to the Twenty Century Italy, is that of publishers’ news bulletins or publishers’ bibliographic journals. First of all, the paper deals with a definition of the subject. Then, we managed to identify about twenty bulletins/journals that fall into our field. Of each of these bulletins/journals, we provide a description for the purpose of a first survey of the historical, cultural and social role played by them in the publishing and bibliographic field. There is also a first attempt to identify some parameters and to classify between “open” and “closed” journals.

Il saggio costituisce un primo tentativo di individuazione, repertoriazione e analisi di una tipologia bibliografica ancora non studiata, sulla quale non sono state condotte indagini sistematiche e per la quale sussistono, come già per i cataloghi editoriali, anche problemi relativi alla scarsità di documentazione conservata nelle nostre biblioteche. Ragione per cui la ricerca delle fonti primarie si è necessariamente estesa negli archivi editoriali, letterari e in fondi privati di collezionisti. La tipologia bibliografica di cui qui ci si occupa, relativamente al Novecento italiano, è quella dei notiziari editoriali o periodici bibliografici di informazione editoriale. Nel saggio si procede innanzitutto a una definizione del materiale bibliografico pertinente alla ricerca. Si individuano poi circa venti testate che rientrano negli interessi dichiarati. Di ciascuna di queste viene fornita una descrizione funzionale agli scopi di una prima ricognizione del ruolo storico, culturale e sociale giocato in ambito editoriale e bibliografico. Si provano anche a fissare alcuni primi parametri utili per categorizzare queste riviste, distinguendo, per esempio, tra notiziari aperti e notiziari chiusi.

Notiziari editoriali in Italia nel Novecento : La bibliografia degli editori, tra informazione e pubblicità = Publishers’ News Bulletins in the Twenty Century Italy : The Publishers’ Bibliography between Information and Advertising / R. Cesana. - In: BIBLIOTHECAE.IT. - ISSN 2283-9364. - 7:2(2018), pp. 111-135. ((Intervento presentato al 1. convegno Periodici bibliografici tra passato e futuro. Atti del convegno internazionale. Bibliographic journals between past and future. International Conference Proceedings tenutosi a Bologna nel 2018.

Notiziari editoriali in Italia nel Novecento : La bibliografia degli editori, tra informazione e pubblicità = Publishers’ News Bulletins in the Twenty Century Italy : The Publishers’ Bibliography between Information and Advertising

R. Cesana
2018

Abstract

Il saggio costituisce un primo tentativo di individuazione, repertoriazione e analisi di una tipologia bibliografica ancora non studiata, sulla quale non sono state condotte indagini sistematiche e per la quale sussistono, come già per i cataloghi editoriali, anche problemi relativi alla scarsità di documentazione conservata nelle nostre biblioteche. Ragione per cui la ricerca delle fonti primarie si è necessariamente estesa negli archivi editoriali, letterari e in fondi privati di collezionisti. La tipologia bibliografica di cui qui ci si occupa, relativamente al Novecento italiano, è quella dei notiziari editoriali o periodici bibliografici di informazione editoriale. Nel saggio si procede innanzitutto a una definizione del materiale bibliografico pertinente alla ricerca. Si individuano poi circa venti testate che rientrano negli interessi dichiarati. Di ciascuna di queste viene fornita una descrizione funzionale agli scopi di una prima ricognizione del ruolo storico, culturale e sociale giocato in ambito editoriale e bibliografico. Si provano anche a fissare alcuni primi parametri utili per categorizzare queste riviste, distinguendo, per esempio, tra notiziari aperti e notiziari chiusi.
The paper is a first attempt to identify, list and analyze a bibliographic material that has not yet been studied, on which systematic investigations have not been carried out and for which there are also problems related to the scarcity of documentation preserved in our libraries (as for the publisher's catalogs). This is the reason why the search for primary sources has necessarily expanded into the publishers’ archives, literary archives and private collections. The bibliographic evidence we are dealing with here, limited to the Twenty Century Italy, is that of publishers’ news bulletins or publishers’ bibliographic journals. First of all, the paper deals with a definition of the subject. Then, we managed to identify about twenty bulletins/journals that fall into our field. Of each of these bulletins/journals, we provide a description for the purpose of a first survey of the historical, cultural and social role played by them in the publishing and bibliographic field. There is also a first attempt to identify some parameters and to classify between “open” and “closed” journals.
History of Publishing; Trade Bibliography; Bibliographic Journals; Publishers’ News; Publishers’ Catalogues
Settore M-STO/08 - Archivistica, Bibliografia e Biblioteconomia
2018
Università degli Studi di Bologna
Università degli Studi di Milano
Istituto Beni Culturali Emilia Romagna
Centro Apice Università degli Studi di Milano
Società Italiana di Scienze Bibliografiche e Biblioteconomiche
https://bibliothecae.unibo.it/article/view/8940
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Notiziari.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 454.56 kB
Formato Adobe PDF
454.56 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/614765
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact