In the “cornice” of the Sixth day of the «Decameron», with the Introduction and the Conclusion, can be detected a clear metapoetic intent. An important structural model for the ragionare of the brigata, the questione retorica and cortese and the controversie come back up to the surface. From this central section of the work we can see the accurate structural construction of the masterpiece and the lexical congruity of Boccaccio when he conceives and states the poetic universe of “narrabile” («ragionamenti»).

Nella “cornice” della VI giornata, con valenza metanarrativa, risale in superficie un importante modello strutturale del «Decameron», quello della questione retorica e cortese, delle controversie come impianto organizzativo e tematico del ragionare dei componenti della brigata. Da questo luogo centrale emerge lo stretto legame tra le parti dell’opera e la continuità lessicale nel concepire e definire l’universo poetico del narrabile («ragionamenti»).

L'introduzione e la conclusione della VI giornata del «Decameron» e la loro valenza metanarrativa / B. Barbiellini Amidei. - In: CARTE ROMANZE. - ISSN 2282-7447. - 6:2(2018), pp. 187-198. [10.13130/2282-7447/10758]

L'introduzione e la conclusione della VI giornata del «Decameron» e la loro valenza metanarrativa

B. Barbiellini Amidei
2018

Abstract

Nella “cornice” della VI giornata, con valenza metanarrativa, risale in superficie un importante modello strutturale del «Decameron», quello della questione retorica e cortese, delle controversie come impianto organizzativo e tematico del ragionare dei componenti della brigata. Da questo luogo centrale emerge lo stretto legame tra le parti dell’opera e la continuità lessicale nel concepire e definire l’universo poetico del narrabile («ragionamenti»).
In the “cornice” of the Sixth day of the «Decameron», with the Introduction and the Conclusion, can be detected a clear metapoetic intent. An important structural model for the ragionare of the brigata, the questione retorica and cortese and the controversie come back up to the surface. From this central section of the work we can see the accurate structural construction of the masterpiece and the lexical congruity of Boccaccio when he conceives and states the poetic universe of “narrabile” («ragionamenti»).
questioni; Boccaccio; VI Giornata; «Decameron»; metapoetico; metapoetic
Settore L-FIL-LET/09 - Filologia e Linguistica Romanza
Settore L-FIL-LET/10 - Letteratura Italiana
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
L'Introduzione e la conclusione.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 216.78 kB
Formato Adobe PDF
216.78 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/608579
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact