La teoria politica moderna si è formata a partire da Machiavelli, ma anche in contrapposizione con le sue riflessioni. Quali ragioni abbiamo, oggi, per tornare a leggere Machiavelli? È in grado questo autore di rispondere alle sfide della teoria e della politica contemporanee? Machiavelli fu una figura eccentrica, lontana dai classici canoni della teoria e del pensiero politico. Sovvertendo ogni platonica (e non solo) ambizione di ordine e di conciliazione, Machiavelli è il primo teorico della politica a caratterizzare il motore della dinamica politica in termini di conflitto e di divisione. La presente raccolta di saggi si propone di chiarire e illustrare in che senso divisione e conflitto costituiscano per Machiavelli non soltanto una caratteristica intrinseca dell’esistenza umana, ma anche un principio di azione pratico e politico, utile per affrontare e risolvere i dilemmi e le tensioni del tempo presente. La sfida, che Machiavelli invita a raccogliere nei suoi scritti, e che fa di questo autore un autore estremamente attuale, è che possa esistere una «unità» anche nel conflitto e nella discordia, attraverso di essi, e soprattutto grazie ad essi.

Machiavelli : sette saggi di teoria politica / [a cura di] B. Magni. - Milano : Mimesis, 2017. - ISBN 9788857544267. (FILOSOFIE)

Machiavelli : sette saggi di teoria politica

B. Magni
2017

Abstract

La teoria politica moderna si è formata a partire da Machiavelli, ma anche in contrapposizione con le sue riflessioni. Quali ragioni abbiamo, oggi, per tornare a leggere Machiavelli? È in grado questo autore di rispondere alle sfide della teoria e della politica contemporanee? Machiavelli fu una figura eccentrica, lontana dai classici canoni della teoria e del pensiero politico. Sovvertendo ogni platonica (e non solo) ambizione di ordine e di conciliazione, Machiavelli è il primo teorico della politica a caratterizzare il motore della dinamica politica in termini di conflitto e di divisione. La presente raccolta di saggi si propone di chiarire e illustrare in che senso divisione e conflitto costituiscano per Machiavelli non soltanto una caratteristica intrinseca dell’esistenza umana, ma anche un principio di azione pratico e politico, utile per affrontare e risolvere i dilemmi e le tensioni del tempo presente. La sfida, che Machiavelli invita a raccogliere nei suoi scritti, e che fa di questo autore un autore estremamente attuale, è che possa esistere una «unità» anche nel conflitto e nella discordia, attraverso di essi, e soprattutto grazie ad essi.
Machiavelli; conflitto; desunione; politica; azione; mani sporche; contingenza; necessità
Settore SPS/01 - Filosofia Politica
Machiavelli : sette saggi di teoria politica / [a cura di] B. Magni. - Milano : Mimesis, 2017. - ISBN 9788857544267. (FILOSOFIE)
Book (editor)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
02.Magni-SetteSaggiditeoriapolitica - Copia.pdf

accesso riservato

Tipologia: Post-print, accepted manuscript ecc. (versione accettata dall'editore)
Dimensione 899.52 kB
Formato Adobe PDF
899.52 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/605464
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact