La forte componente cattolica della sua mente porta Tommaseo a vagheggiare in particolare Matelda (in cui Dante avrebbe riprodotto Matilde di Canossa) e Piccarda, che Tommaseo difende da certi giudizi danteschi ( quello che sarebbe potuta rientrare in convento fuggendo dalla casa del marito). Grazie al ritratto di Matelda il discorso si salda al giudizio sul pensiero politico di Dante. Il critico e scrittore romantico scorge in Dante un autentico patriota italiano. Dante non fu un filo-tedesco che desiderava unire e pacificare l'Italia sottomettenidola a un imperatore tedesco. Dante fu sempre un sostenitore delle autonomie municipali che andavano salvaguardate anche all'interno della universalistica monarchia cristiana.

Figure femminili e ordine politico nel commento di Tommaseo alla Commedia / M.G. Riccobono (Biblioteca della Rivista di letteratura italiana). - In: Letteratura dalmata italiana / [a cura di] G. Baroni, C. Benussi. - Prima edizione. - Roma : Serra, 2016. - ISBN 9788862277778. - pp. 182-186 (( convegno Letteratura dalmata italiana tenutosi a Trieste nel 2015.

Figure femminili e ordine politico nel commento di Tommaseo alla Commedia

M.G. Riccobono
2016

Abstract

La forte componente cattolica della sua mente porta Tommaseo a vagheggiare in particolare Matelda (in cui Dante avrebbe riprodotto Matilde di Canossa) e Piccarda, che Tommaseo difende da certi giudizi danteschi ( quello che sarebbe potuta rientrare in convento fuggendo dalla casa del marito). Grazie al ritratto di Matelda il discorso si salda al giudizio sul pensiero politico di Dante. Il critico e scrittore romantico scorge in Dante un autentico patriota italiano. Dante non fu un filo-tedesco che desiderava unire e pacificare l'Italia sottomettenidola a un imperatore tedesco. Dante fu sempre un sostenitore delle autonomie municipali che andavano salvaguardate anche all'interno della universalistica monarchia cristiana.
Francesca da Rimini; Pia de' Tolomei; Matelda; Piccarda Donati; Gregorio settimo; il veltro; libertà civili; autonomie cittadine o regionali
Settore L-FIL-LET/10 - Letteratura Italiana
Settore L-FIL-LET/11 - Letteratura Italiana Contemporanea
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Riccobono_Letteratura dalmata italiana.pdf

accesso riservato

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 638.83 kB
Formato Adobe PDF
638.83 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/516449
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact