Streptococcus pneumoniae: lo stato di portatore nell’epoca postvaccinale