Microbial contamination and Arthropods infestation were examined in a wheat mill where both modern equipments and old wood structures are present. Human manipulation, insects and environmental changes represent the most important factors of the microflora loads fluctuations. Microbial count increase by rising temperature and storage moulds are dominant. Filth tests pointed out pest fragments everywhere but alive individuals where found in the critical points, in particular where the products are discharged and where the equipments show stagnation of product. Cleaning must be carried out most efficiently fumigations must be performed when the machinery and storage bins are completely empty, in order to avoid re-infestations. As local treatments were not very effective it would be better to use different methods, less expensive and less polluting. The results show that microbial contamination and entomatic infestation are not related.

Sono state verificate le contaminazioni microbiche e le infestazioni entomatiche in un molino ove strutture moderne si alternano ancora con impianti locali in cui predomina il legno. I fattori umano ed entomatico, insieme alle variazioni delle condizioni ambientali, influenzano in modo determinante l’andamento delle cariche microbiche. Con l’innalzarsi della temperatura queste aumentano, anche se in maniera non considerevole, e le muffe prevalenti sono quelle tipiche dello stoccaggio. Dalle analisi entomatiche che frammenti di insetti si possono ritrovare ovunque; nei punti ove il prodotto esce dal ciclo di lavorazione o ristagna nelle macchine è molto più facile rinvenire individui vivi, che possono poi causare massicce infestazioni. La pulizia deve essere nel complesso estremamente rigorosa e la fumigazione deve essere condotta su macchine e sili completamente vuoti, per evitare veloci re-infestazioni. I trattamenti locali sono invece di scarsa efficacia, è quindi auspicabile intervenire con sistemi diversi, meno costosi ed inquinanti Si è cercata anche una correlazione tra microrganismi ed insetti ai vari livelli esaminati, ma la variabilità dei risultati rende difficile trarre conclusioni.

Artropodi e microrganismi nella filiera produttiva di un molino per frumento tenero / L. Suss, R. Ghidoni, L. Franzetti, A. Galli. - In: TECNICA MOLITORIA. - ISSN 0040-1862. - :Settembre(1994), pp. 921-931.

Artropodi e microrganismi nella filiera produttiva di un molino per frumento tenero

L. Suss;L. Franzetti;A. Galli
1994

Abstract

Sono state verificate le contaminazioni microbiche e le infestazioni entomatiche in un molino ove strutture moderne si alternano ancora con impianti locali in cui predomina il legno. I fattori umano ed entomatico, insieme alle variazioni delle condizioni ambientali, influenzano in modo determinante l’andamento delle cariche microbiche. Con l’innalzarsi della temperatura queste aumentano, anche se in maniera non considerevole, e le muffe prevalenti sono quelle tipiche dello stoccaggio. Dalle analisi entomatiche che frammenti di insetti si possono ritrovare ovunque; nei punti ove il prodotto esce dal ciclo di lavorazione o ristagna nelle macchine è molto più facile rinvenire individui vivi, che possono poi causare massicce infestazioni. La pulizia deve essere nel complesso estremamente rigorosa e la fumigazione deve essere condotta su macchine e sili completamente vuoti, per evitare veloci re-infestazioni. I trattamenti locali sono invece di scarsa efficacia, è quindi auspicabile intervenire con sistemi diversi, meno costosi ed inquinanti Si è cercata anche una correlazione tra microrganismi ed insetti ai vari livelli esaminati, ma la variabilità dei risultati rende difficile trarre conclusioni.
Microbial contamination and Arthropods infestation were examined in a wheat mill where both modern equipments and old wood structures are present. Human manipulation, insects and environmental changes represent the most important factors of the microflora loads fluctuations. Microbial count increase by rising temperature and storage moulds are dominant. Filth tests pointed out pest fragments everywhere but alive individuals where found in the critical points, in particular where the products are discharged and where the equipments show stagnation of product. Cleaning must be carried out most efficiently fumigations must be performed when the machinery and storage bins are completely empty, in order to avoid re-infestations. As local treatments were not very effective it would be better to use different methods, less expensive and less polluting. The results show that microbial contamination and entomatic infestation are not related.
Settore AGR/16 - Microbiologia Agraria
Settore AGR/11 - Entomologia Generale e Applicata
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/203432
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact