E' stata valutata la contaminazione microbica di sacchi flessibili per il confezionamento asettico di semilavorati acidi destinati all'alimentazione umana. I sacchi, in buona parte sono apparsi sterili. Il modesto grado di contaminazione riscontrato ha messo in evidenza per lo più specie del genere Bacillus. Le esperienze effettuate consentono di escluderequalsiasi fattore di rischio per la conservazione dei prodotti acidi eventualmente contenuti in sacchi contaminati

Aspetti microbiologici dei sacchi per il confezionamento asettico / A. Galli, L. Franzetti, M. Magrì. - In: RASSEGNA DELL'IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO. - ISSN 1120-6136. - 9:35/36(1988), pp. 34-36.

Aspetti microbiologici dei sacchi per il confezionamento asettico

A. Galli;L. Franzetti;
1988

Abstract

E' stata valutata la contaminazione microbica di sacchi flessibili per il confezionamento asettico di semilavorati acidi destinati all'alimentazione umana. I sacchi, in buona parte sono apparsi sterili. Il modesto grado di contaminazione riscontrato ha messo in evidenza per lo più specie del genere Bacillus. Le esperienze effettuate consentono di escluderequalsiasi fattore di rischio per la conservazione dei prodotti acidi eventualmente contenuti in sacchi contaminati
Settore AGR/16 - Microbiologia Agraria
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/203194
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact