Lingua veicolare e mediazione linguistica nella dimensione europea