Gli ultimi scritti di Christiaan Huygens consentono di gettare luce sugli aspetti filosofici, epistemologici e persino teologici del suo pensiero, sui quali egli non si esprime mai nei grandi trattati matematici. Nei fogli del Codex Hugeniorum 7A egli propone una teoria relativistica del moto e della quiete. Nelle lettere a Leibniz del 1692-93 egli spiega le ragioni della sua adesione all'atomismo. Nel Cosmotheoros, infine, egli definisce la portata e i limiti delle spiegazioni meccanicistiche. La nozione di un Dio onnipotente, il quale agisce secondo ragioni che a noi restano necessariamente incomprensibili, viene ampiamente sfruttata a sostegno della sua teoria del sapere. Tale nozione non impedisce a Huygens di escludere le cause occulte e, in generale, tutte le ipotesi che non possono essere ridotte al meccanicismo, sulla base del fatto che esse "eccedono la portata del nostro spirito".

Le role de Dieu dans l'oeuvre scientifique et philosophique de Christiaan Huygens / G. Mormino. - In: REVUE D'HISTOIRE DES SCIENCES. - ISSN 0151-4105. - (2003), pp. 113-133.

Le role de Dieu dans l'oeuvre scientifique et philosophique de Christiaan Huygens

G. Mormino
Primo
2003

Abstract

Gli ultimi scritti di Christiaan Huygens consentono di gettare luce sugli aspetti filosofici, epistemologici e persino teologici del suo pensiero, sui quali egli non si esprime mai nei grandi trattati matematici. Nei fogli del Codex Hugeniorum 7A egli propone una teoria relativistica del moto e della quiete. Nelle lettere a Leibniz del 1692-93 egli spiega le ragioni della sua adesione all'atomismo. Nel Cosmotheoros, infine, egli definisce la portata e i limiti delle spiegazioni meccanicistiche. La nozione di un Dio onnipotente, il quale agisce secondo ragioni che a noi restano necessariamente incomprensibili, viene ampiamente sfruttata a sostegno della sua teoria del sapere. Tale nozione non impedisce a Huygens di escludere le cause occulte e, in generale, tutte le ipotesi che non possono essere ridotte al meccanicismo, sulla base del fatto che esse "eccedono la portata del nostro spirito".
Settore M-FIL/03 - Filosofia Morale
Settore M-STO/05 - Storia della Scienza e delle Tecniche
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/180688
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact