Tra scienza e sofferenza : le conversazioni difficili in sanità