Il mappaggio sottocorticale motorio migliora i risultati della resezione chirurgica delle neoplasie gliali in area eloquente