Having acquired the legal principles expressed by Cass. S.U. Dec. 30, 2021, No. 41994 on the partial nullity of omnibus surety contracts containing the clauses of the ABI scheme deemed contrary to antitrust regulations by the Bank of Italy Decision 55/2005, we face some questions that have remained unresolved on the subject. The questions to be answered are: whether the partial nullity of omnibus sureties bearing clauses of the same tenor as articles 2, 6 and 8 of the ABI scheme can be recognized even in relation to sureties issued even many years prior to 2003, and what is the evidentiary burden on the guarantor who wants to counter the bank's claim or who acts for the recovery of undue payments; recognizing the nullity of the clause derogating from art. 1957 of the Civil Code and applying the rule of law, when it may be recognized that the bank has not complied with the six-month period "to bring its claims" against the creditor or that it has not "diligently cultivated them," resulting in the guarantor's release from its obligation; whether, for the purpose of recognizing the nullity of omnibus surety bonds, the nature of the guarantor as a professional or consumer is relevant, and whether the consumer guarantor enjoys greater and different protection than the professional guarantor.

Acquisiti i principi di diritto espressi dalla Cass. S.U. 30 dicembre 2021, n. 41994 sulla nullità parziale dei contratti di fideiussione omnibus contenenti le clausole dello schema ABI ritenute contrarie alla normativa antitrust nel Provvedimento 55/2005 di Banca d’Italia, si affrontano alcune questioni rimaste irrisolte in materia. Gli interrogativi cui si intende rispondere sono: se possa essere riconosciuta la nullità parziale delle fideiussioni omnibus riportanti clausole del medesimo tenore degli art. 2, 6 e 8 dello schema ABI anche in relazione a fideiussioni rilasciate in epoca anche di molti anni antecedente il 2003 e quale sia l’onere probatorio in capo al fideiussore che vuole contrastare la pretesa della banca o che agisce per la ripetizione dell’indebito; dichiarata la nullità della clausola di deroga all’art. 1957 c.c. ed applicandosi la norma di legge, quando possa riconoscersi che la banca non abbia rispettato il termine di sei mesi « per proporre le sue istanze » contro il creditore o che non le abbia « con diligenza coltivate », con conseguente liberazione del fideiussore dalla sua obbligazione; se, ai fini del riconoscimento della nullità delle fideiussioni omnibus, rilevi la natura di professionista o di consumatore del fideiussore e se il fideiussore consumatore goda di una tutela maggiore e diversa rispetto al fideiussore professionista.

Ancora sulla nullità parziale delle fideiussioni omnibus redatte in conformità alla schema ABI 2003: questioni rimaste irrisolte / E. Panzarini. - In: BANCA BORSA TITOLI DI CREDITO. - ISSN 2499-1007. - 85:1(2023 Feb), pp. 53-81.

Ancora sulla nullità parziale delle fideiussioni omnibus redatte in conformità alla schema ABI 2003: questioni rimaste irrisolte

E. Panzarini
2023

Abstract

Having acquired the legal principles expressed by Cass. S.U. Dec. 30, 2021, No. 41994 on the partial nullity of omnibus surety contracts containing the clauses of the ABI scheme deemed contrary to antitrust regulations by the Bank of Italy Decision 55/2005, we face some questions that have remained unresolved on the subject. The questions to be answered are: whether the partial nullity of omnibus sureties bearing clauses of the same tenor as articles 2, 6 and 8 of the ABI scheme can be recognized even in relation to sureties issued even many years prior to 2003, and what is the evidentiary burden on the guarantor who wants to counter the bank's claim or who acts for the recovery of undue payments; recognizing the nullity of the clause derogating from art. 1957 of the Civil Code and applying the rule of law, when it may be recognized that the bank has not complied with the six-month period "to bring its claims" against the creditor or that it has not "diligently cultivated them," resulting in the guarantor's release from its obligation; whether, for the purpose of recognizing the nullity of omnibus surety bonds, the nature of the guarantor as a professional or consumer is relevant, and whether the consumer guarantor enjoys greater and different protection than the professional guarantor.
Acquisiti i principi di diritto espressi dalla Cass. S.U. 30 dicembre 2021, n. 41994 sulla nullità parziale dei contratti di fideiussione omnibus contenenti le clausole dello schema ABI ritenute contrarie alla normativa antitrust nel Provvedimento 55/2005 di Banca d’Italia, si affrontano alcune questioni rimaste irrisolte in materia. Gli interrogativi cui si intende rispondere sono: se possa essere riconosciuta la nullità parziale delle fideiussioni omnibus riportanti clausole del medesimo tenore degli art. 2, 6 e 8 dello schema ABI anche in relazione a fideiussioni rilasciate in epoca anche di molti anni antecedente il 2003 e quale sia l’onere probatorio in capo al fideiussore che vuole contrastare la pretesa della banca o che agisce per la ripetizione dell’indebito; dichiarata la nullità della clausola di deroga all’art. 1957 c.c. ed applicandosi la norma di legge, quando possa riconoscersi che la banca non abbia rispettato il termine di sei mesi « per proporre le sue istanze » contro il creditore o che non le abbia « con diligenza coltivate », con conseguente liberazione del fideiussore dalla sua obbligazione; se, ai fini del riconoscimento della nullità delle fideiussioni omnibus, rilevi la natura di professionista o di consumatore del fideiussore e se il fideiussore consumatore goda di una tutela maggiore e diversa rispetto al fideiussore professionista.
garanzie personali; fideiussione; normativa antitrust;
Settore IUS/01 - Diritto Privato
feb-2023
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Elisabetta Panzarini- BBTC 2023 fasc. 1 Fideiussioni.pdf

accesso riservato

Descrizione: Ancora sulla nullità parziale delle fideiussioni omnibus
Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 370.25 kB
Formato Adobe PDF
370.25 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/968457
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact