Tra le carte dello scultore ticinese Vincenzo Vela (Ligornetto 1820-1891) conservate all'Archivio federale di Berna si trovano i manoscritti preparatori per un’allocuzione agli studenti dell’Accademia Albertina di Torino, tenuta nel novembre 1856 all'atto del suo insediamento come professore di scultura. In questa prolusione al suo primo corso come docente, della quale si fornisce qui la prima edizione critica e commentata, Vela esorta le nuove leve artistiche della capitale sabauda, tratteggiando per loro le coordinate principali del proprio ideale di una scultura rinnovata, capace di tornare a imporsi come protagonista della cultura visiva del tempo facendo proprie – sull’esempio ormai maturo della pittura di storia – le poetiche del vero e del sentimento di riscossa civile maturate nei decenni precedenti.

Prolusione al corso di scultura dell'Accademia Albertina di Torino, 1856Pubblicazione di fonti inedite con introduzione e/o commento a cura di] G. Zanchetti, G.A. Mina. - Berna : Museo Vincenzo Vela, Ufficio federale della cultura, 2022. - ISBN 9783907394038. (SAGGI SULLA SCULTURA)

Prolusione al corso di scultura dell'Accademia Albertina di Torino, 1856

G. Zanchetti;
2022

Abstract

Tra le carte dello scultore ticinese Vincenzo Vela (Ligornetto 1820-1891) conservate all'Archivio federale di Berna si trovano i manoscritti preparatori per un’allocuzione agli studenti dell’Accademia Albertina di Torino, tenuta nel novembre 1856 all'atto del suo insediamento come professore di scultura. In questa prolusione al suo primo corso come docente, della quale si fornisce qui la prima edizione critica e commentata, Vela esorta le nuove leve artistiche della capitale sabauda, tratteggiando per loro le coordinate principali del proprio ideale di una scultura rinnovata, capace di tornare a imporsi come protagonista della cultura visiva del tempo facendo proprie – sull’esempio ormai maturo della pittura di storia – le poetiche del vero e del sentimento di riscossa civile maturate nei decenni precedenti.
Prolusione al corso di scultura dell'Accademia Albertina di Torino
Settore L-ART/03 - Storia dell'Arte Contemporanea
Settore L-ART/04 - Museologia e Critica Artistica e del Restauro
Book (critical editor)
Prolusione al corso di scultura dell'Accademia Albertina di Torino, 1856Pubblicazione di fonti inedite con introduzione e/o commento a cura di] G. Zanchetti, G.A. Mina. - Berna : Museo Vincenzo Vela, Ufficio federale della cultura, 2022. - ISBN 9783907394038. (SAGGI SULLA SCULTURA)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
VVela_Prolusione.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 3.49 MB
Formato Adobe PDF
3.49 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/950570
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact