Dopo una breve ricognizione del quadro giurisprudenziale e dottrinale in tema di presupposti del sequestro preventivo ex art. 321 c.p.p., il lavoro si concentra sulla valutazione del fumus indiziario per l'applicazione della misura cautelare reale - finalizzata alla confisca - a carico degli enti collettivi, anche alla luce di una recente pronuncia della Corte di cassazione.

La valutazione della gravità indiziaria per l'adozione del sequestro preventivo finalizzato alla confisca / G. Caneschi. - In: DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO. - ISSN 2240-7618. - 2015:3(2015), pp. 54-62.

La valutazione della gravità indiziaria per l'adozione del sequestro preventivo finalizzato alla confisca

G. Caneschi
2015

Abstract

Dopo una breve ricognizione del quadro giurisprudenziale e dottrinale in tema di presupposti del sequestro preventivo ex art. 321 c.p.p., il lavoro si concentra sulla valutazione del fumus indiziario per l'applicazione della misura cautelare reale - finalizzata alla confisca - a carico degli enti collettivi, anche alla luce di una recente pronuncia della Corte di cassazione.
SEQUESTRO PREVENTIVO; CONFISCA; PROCESSO PENALE DEGLI ENTI
Settore IUS/16 - Diritto Processuale Penale
https://archiviodpc.dirittopenaleuomo.org/d/4813-la-valutazione-della-gravita-indiziaria-per-l-adozione-del-sequestro-preventivo-finalizzato-alla-co
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Caneschi_DPC_RivTrim_03_15.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 582.83 kB
Formato Adobe PDF
582.83 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/949507
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact