The high number of Covid deaths during the emergency led prominent scholars to predict that medical malpractice litigation could soar during the next few years, and to suggest adopting new no-fault schemes. However, from a dogmatic perspective, liability for death or loss of limb could hardly be found in those cases. Therefore, floodgate keeping could be better performed by Courts applying current rules rather than by new legislation.

A fronte dell’elevato numero di decessi di persone positive al Covid nel periodo emergenziale, alcune autorevoli voci dottrinali hanno ipotizzato che la litigation in materia sanitaria potrebbe assumere nei prossimi anni dimensioni enormi, e hanno pertanto proposto di introdurre sistemi di indennizzo no-fault. Da un punto di vista dogmatico si potrebbe però forse affermare una generalizzata irresponsabilità civile per la morte e le lesioni all’integrità psico-fisica delle persone risultate positive al coronavirus nel corso dell’emergenza sanitaria. L’argine all’alluvione giudiziale potrebbe dunque rinvenirsi nell’utilizzo rigoroso del diritto vigente da parte delle Corti piuttosto che in un intervento del legislatore.

Emergenza pandemica e (ir)responsabilità sanitaria / C.M. Masieri. - In: RESPONSABILITÀ CIVILE E PREVIDENZA. - ISSN 0391-187X. - 2022:4(2022), pp. 1304-1318.

Emergenza pandemica e (ir)responsabilità sanitaria

C.M. Masieri
2022

Abstract

A fronte dell’elevato numero di decessi di persone positive al Covid nel periodo emergenziale, alcune autorevoli voci dottrinali hanno ipotizzato che la litigation in materia sanitaria potrebbe assumere nei prossimi anni dimensioni enormi, e hanno pertanto proposto di introdurre sistemi di indennizzo no-fault. Da un punto di vista dogmatico si potrebbe però forse affermare una generalizzata irresponsabilità civile per la morte e le lesioni all’integrità psico-fisica delle persone risultate positive al coronavirus nel corso dell’emergenza sanitaria. L’argine all’alluvione giudiziale potrebbe dunque rinvenirsi nell’utilizzo rigoroso del diritto vigente da parte delle Corti piuttosto che in un intervento del legislatore.
The high number of Covid deaths during the emergency led prominent scholars to predict that medical malpractice litigation could soar during the next few years, and to suggest adopting new no-fault schemes. However, from a dogmatic perspective, liability for death or loss of limb could hardly be found in those cases. Therefore, floodgate keeping could be better performed by Courts applying current rules rather than by new legislation.
Covid; Covid-19; Coronavirus; pandemia; emergenza sanitaria; responsabilità sanitaria; responsabilità medica; responsabilità civile; sistemi no-fault; indennizzo; Pandemic; Emergency; Health Care Providers; Liability; Medical Malpractice; Torts; Tort Law; No-fault Compensation Programs; No-fault Compensation Schemes.
Settore IUS/02 - Diritto Privato Comparato
Settore IUS/01 - Diritto Privato
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Carlo Maria Masieri - Emergenza pandemica.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 3.29 MB
Formato Adobe PDF
3.29 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/944910
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact