Spetta al giudice nazionale valutare la proporzionalità delle sanzioni previste dalla disciplina del distacco disapplicando all'occorrenza le disposizioni di legge attuative della direttiva / D. Diverio. - In: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL LAVORO. - ISSN 0393-2494. - 41:2(2022), pp. 382-390.

Spetta al giudice nazionale valutare la proporzionalità delle sanzioni previste dalla disciplina del distacco disapplicando all'occorrenza le disposizioni di legge attuative della direttiva

D. Diverio
2022

Diritto dell'Unione europea; mercato interno; distacco transnazionale; principio di proporzionalità; primato del diritto dell'Unione
Settore IUS/14 - Diritto dell'Unione Europea
Settore IUS/07 - Diritto del Lavoro
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RIDL_2_2022_Estratto.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 294.89 kB
Formato Adobe PDF
294.89 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/939677
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact