There is an odontostomatological cultural heritage to be identified, preserved, and enhanced. It will transmit the characteristics of our profession to posterity. It therefore deserves to be protected and passed on. In this work, we would like to emphasise certain characteristics of cultural heritage that are applicable to odontostomatology. This will be expressed both regarding the attribution of the qualities of cultural heritage itself and by identifying cultural heritage worthy of protection and enhancement. For example, we can consider professional activity as cultural heritage; some objects, such as the catalogues of manufacturers of odontostomatological instruments; some categories of instruments (the example of probes is proposed); some materials, such as patient registration sheets. The material of professional associations (orders, trade associations) also deserves to be treated as a cultural heritage and not only as evidence of administrative activity. Finally, the issue of how cultural heritage is used by specialists and the public at large should also be addressed.

Esistono beni culturali odontostomatologici da identificare, conservare e valorizzare. Essi trasmetteranno ai posteri le caratteristiche della nostra professione. Perciò meritano di essere tutelati e trasmessi. In questo lavoro vogliamo sottolineare alcune caratteristiche proprie dei beni culturali applicabili all’odontostomatologia. Ciò sarà espresso sia a riguardo dell’attribuzione stessa delle qualità di beni culturali, sia identificando beni culturali meritevoli di tutela e valorizzazione. Per esempio, possiamo considerare l’attività professionale come bene culturale; alcuni oggetti particolari, come i cataloghi delle ditte produttrici di strumenti odontostomatologici; alcune categorie di strumenti (si propone l’esempio delle sonde); alcuni materiali, come le schede di registrazione dei pazienti. Anche il materiale delle associazioni professionali (ordini, associazioni sindacali) merita di essere trattato come un bene culturale e non solo come testimonianza dell’attività amministrativa. Infine, dovrebbe essere affrontato anche il tema delle modalità di fruizione dei beni culturali da parte degli specialisti e del grande pubblico.

I beni culturali odontostomatologici: testimonianze da conservare e valorizzare = Odontostomatological cultural heritage testimonies to be preserved and enhanced / A. Porro, B. Falconi, M. Vassura, A. Franchini. - In: DENTAL CADMOS. - ISSN 2785-4248. - 90:7(2022), pp. 516-530. [10.19256/d.cadmos.07.2022.05]

I beni culturali odontostomatologici: testimonianze da conservare e valorizzare = Odontostomatological cultural heritage testimonies to be preserved and enhanced

A. Porro
Primo
;
A. Franchini
Ultimo
2022

Abstract

Esistono beni culturali odontostomatologici da identificare, conservare e valorizzare. Essi trasmetteranno ai posteri le caratteristiche della nostra professione. Perciò meritano di essere tutelati e trasmessi. In questo lavoro vogliamo sottolineare alcune caratteristiche proprie dei beni culturali applicabili all’odontostomatologia. Ciò sarà espresso sia a riguardo dell’attribuzione stessa delle qualità di beni culturali, sia identificando beni culturali meritevoli di tutela e valorizzazione. Per esempio, possiamo considerare l’attività professionale come bene culturale; alcuni oggetti particolari, come i cataloghi delle ditte produttrici di strumenti odontostomatologici; alcune categorie di strumenti (si propone l’esempio delle sonde); alcuni materiali, come le schede di registrazione dei pazienti. Anche il materiale delle associazioni professionali (ordini, associazioni sindacali) merita di essere trattato come un bene culturale e non solo come testimonianza dell’attività amministrativa. Infine, dovrebbe essere affrontato anche il tema delle modalità di fruizione dei beni culturali da parte degli specialisti e del grande pubblico.
There is an odontostomatological cultural heritage to be identified, preserved, and enhanced. It will transmit the characteristics of our profession to posterity. It therefore deserves to be protected and passed on. In this work, we would like to emphasise certain characteristics of cultural heritage that are applicable to odontostomatology. This will be expressed both regarding the attribution of the qualities of cultural heritage itself and by identifying cultural heritage worthy of protection and enhancement. For example, we can consider professional activity as cultural heritage; some objects, such as the catalogues of manufacturers of odontostomatological instruments; some categories of instruments (the example of probes is proposed); some materials, such as patient registration sheets. The material of professional associations (orders, trade associations) also deserves to be treated as a cultural heritage and not only as evidence of administrative activity. Finally, the issue of how cultural heritage is used by specialists and the public at large should also be addressed.
Beni culturali odontostomatologici; Museologia odontostomatologica; Produttori di strumenti odontostomatologici - cataloghi; Sonde; Schede di registrazione dei pazienti
Settore MED/02 - Storia della Medicina
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/938013
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact