Letture guidate in arabo è un manuale che si rivolge agli studenti universitari di lingua e cultura araba, ai quali propone testi autentici che potranno accompagnare l’intero percorso quinquennale. Nello specifico il volume è diviso in tre sezioni: “per cominciare” contiene testi brevi e attività graduate, in forma di moduli, proverbi e storie brevi, adatte agli studenti che stanno affrontando i primi rudimenti della lingua; “letteratura” off re brani di letteratura sia classica che moderna, anche in dialetto, con un assaggio di poesia in metrica; “testi specialistici” affronta vari generi testuali quali abstract, discorsi ufficiali, riflessioni politiche o linguistiche e un’omelia del venerdì. Ogni testo è corredato da attività ed esercizi di comprensione, analisi e produzione. I due aneddoti (nādira, pl. nawādir) presentati in questa unità hanno per protagonista un personaggio della cultura popolare mediterranea chiamato in vari modi a seconda dell’area geografica di riferimento: Ǧuḥā nella cultura araba, Giufà in Sicilia, Si Djeh’a tra i berberi del Nord Africa, Djoha nella tradizione ebraica, Joḥi in persiano. Talvolta si sovrappone con il turco Nasreddin Hoca e tradizionalmente si associa a un personaggio realmente esistito, Abū l-Ġuṣn (VII-VIII secolo). Ǧuḥā è al centro di vari equivoci che riesce sempre a risolvere grazie al suo carattere, unendo furbizia e stoltezza, o grazie a colpi di fortuna. A lui sono dedicate molte storielle della tradizione orale che nell’arco dei secoli sono state raccolte anche in forma scritta. Ti proponiamo di affrontare i testi inizialmente senza dizionario, svolgendo gli esercizi di comprensione sottostanti.

Giufà ti strappa una risata / C. Dozio - In: Letture guidate in arabo / [a cura di] F. De Angelis, C. Dozio, M.A. Golfetto, L. Osti. - Milano : Unicopli, 2022 Sep. - ISBN 9788840022291. - pp. 27-31

Giufà ti strappa una risata

C. Dozio
2022-09

Abstract

Letture guidate in arabo è un manuale che si rivolge agli studenti universitari di lingua e cultura araba, ai quali propone testi autentici che potranno accompagnare l’intero percorso quinquennale. Nello specifico il volume è diviso in tre sezioni: “per cominciare” contiene testi brevi e attività graduate, in forma di moduli, proverbi e storie brevi, adatte agli studenti che stanno affrontando i primi rudimenti della lingua; “letteratura” off re brani di letteratura sia classica che moderna, anche in dialetto, con un assaggio di poesia in metrica; “testi specialistici” affronta vari generi testuali quali abstract, discorsi ufficiali, riflessioni politiche o linguistiche e un’omelia del venerdì. Ogni testo è corredato da attività ed esercizi di comprensione, analisi e produzione. I due aneddoti (nādira, pl. nawādir) presentati in questa unità hanno per protagonista un personaggio della cultura popolare mediterranea chiamato in vari modi a seconda dell’area geografica di riferimento: Ǧuḥā nella cultura araba, Giufà in Sicilia, Si Djeh’a tra i berberi del Nord Africa, Djoha nella tradizione ebraica, Joḥi in persiano. Talvolta si sovrappone con il turco Nasreddin Hoca e tradizionalmente si associa a un personaggio realmente esistito, Abū l-Ġuṣn (VII-VIII secolo). Ǧuḥā è al centro di vari equivoci che riesce sempre a risolvere grazie al suo carattere, unendo furbizia e stoltezza, o grazie a colpi di fortuna. A lui sono dedicate molte storielle della tradizione orale che nell’arco dei secoli sono state raccolte anche in forma scritta. Ti proponiamo di affrontare i testi inizialmente senza dizionario, svolgendo gli esercizi di comprensione sottostanti.
lingua araba; libro di lettura; Giufà; umorismo
Settore L-OR/12 - Lingua e Letteratura Araba
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Unicopli_Giufà_DOZIO.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 640.27 kB
Formato Adobe PDF
640.27 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/937660
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact