"Lezione di fisica" di Elio Pagliarani esca nel 1964, e mostra una grande innovazione di temi, forme e generi. I linguaggi tecnici della scienza interagiscono con la letteratura, mentre la struttura del libro si presenta come una sequenza di lettere. La lingua sperimenta la possibilità di rappresentare la visione catastrofica dell'io.

I versi e la fisica di Elio Pagliarani / L. Neri (CIVILTÀ ITALIANA. NUOVA SERIE). - In: Letteratura e fisica / [a cura di] P. Kuon, M. Pagano. - Firenze : Franco Cesati, 2022. - ISBN 9788876679896. - pp. 99-108

I versi e la fisica di Elio Pagliarani

L. Neri
2022

Abstract

"Lezione di fisica" di Elio Pagliarani esca nel 1964, e mostra una grande innovazione di temi, forme e generi. I linguaggi tecnici della scienza interagiscono con la letteratura, mentre la struttura del libro si presenta come una sequenza di lettere. La lingua sperimenta la possibilità di rappresentare la visione catastrofica dell'io.
Elio Pagliarani; letteratura; fisica; versi; genere della lettera in versi; sperimentazione linguistica
Settore L-FIL-LET/14 - Critica Letteraria e Letterature Comparate
Settore L-FIL-LET/11 - Letteratura Italiana Contemporanea
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2022 I versi e la fisica di Elio Pagliarani.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 225.16 kB
Formato Adobe PDF
225.16 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/937411
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact