Entrepreneurship and the creation of new businesses are two key drivers of economic growth and innovation of industries, regions and countries. The paper presents a model of entrepreneurial choice based on the modern portfolio theory. The model has been further developed to take account of the non-marketable nature of business opportunities, given that, traditionally, financial assets are treated as marketable. The extended model indicates that Jensen's alpha influences the decision of whether or not to launch an entrepreneurial activity. However, Jensen's alpha depends not only on the entrepreneurial opportunity and efficient portfolio returns, but also on their covariance. In other words, our model emphasizes the importance of factoring in the relationship between the entrepreneurial opportunity and the economy as a whole, an aspect that previous analyses have largely ignored. Copyright © FrancoAngeli.

L’imprenditorialità e la nascita di nuove imprese sono attualmente considerate fattori essenziali per stimolare la crescita e l’innovazione di settori, regioni e Paesi. In questo lavoro presentiamo un modello di scelta imprenditoriale basato sulla moderna teoria del portafoglio. La prospettiva tradizionale di tale teoria assume generalmente che le attività finanziarie siano negoziabili. D’altra parte, l’opportunità imprenditoriale è un’attività non negoziabile e, per questo, è richiesta un’estensione del modello tradizionale della teoria del portafoglio. Il risultato principale ottenuto è che la decisione di intraprendere o meno l’attività imprenditoriale è influenzata dalla cosiddetta alpha di Jensen, che misura l’eccesso di rendimento dell’investimento non negoziabile rispetto al suo rendimento atteso teorico. L’alpha di Jensen non dipende solo dal rendimento dell’opportunità imprenditoriale e del portafoglio efficiente, ma anche dalla loro covarianza. In altre parole, il nostro modello sottolinea l’importanza di considerare la natura della relazione fra il settore a cui l’attività imprenditoriale appartiene e l’economia nel suo complesso, un fattore largamente ignorato nelle analisi precedenti.

La scelta imprenditoriale: un approccio finanziario [Entrepreneurial choice: A financial approach] / P. Pattitoni, B. Petracci, M. Savioli, L. Zirulia. - In: ECONOMIA E POLITICA INDUSTRIALE. - ISSN 0391-2078. - 40:3(2013 Sep), pp. 71-91. [10.3280/poli2013-003003]

La scelta imprenditoriale: un approccio finanziario [Entrepreneurial choice: A financial approach]

L. Zirulia
Ultimo
2013

Abstract

L’imprenditorialità e la nascita di nuove imprese sono attualmente considerate fattori essenziali per stimolare la crescita e l’innovazione di settori, regioni e Paesi. In questo lavoro presentiamo un modello di scelta imprenditoriale basato sulla moderna teoria del portafoglio. La prospettiva tradizionale di tale teoria assume generalmente che le attività finanziarie siano negoziabili. D’altra parte, l’opportunità imprenditoriale è un’attività non negoziabile e, per questo, è richiesta un’estensione del modello tradizionale della teoria del portafoglio. Il risultato principale ottenuto è che la decisione di intraprendere o meno l’attività imprenditoriale è influenzata dalla cosiddetta alpha di Jensen, che misura l’eccesso di rendimento dell’investimento non negoziabile rispetto al suo rendimento atteso teorico. L’alpha di Jensen non dipende solo dal rendimento dell’opportunità imprenditoriale e del portafoglio efficiente, ma anche dalla loro covarianza. In altre parole, il nostro modello sottolinea l’importanza di considerare la natura della relazione fra il settore a cui l’attività imprenditoriale appartiene e l’economia nel suo complesso, un fattore largamente ignorato nelle analisi precedenti.
Entrepreneurship and the creation of new businesses are two key drivers of economic growth and innovation of industries, regions and countries. The paper presents a model of entrepreneurial choice based on the modern portfolio theory. The model has been further developed to take account of the non-marketable nature of business opportunities, given that, traditionally, financial assets are treated as marketable. The extended model indicates that Jensen's alpha influences the decision of whether or not to launch an entrepreneurial activity. However, Jensen's alpha depends not only on the entrepreneurial opportunity and efficient portfolio returns, but also on their covariance. In other words, our model emphasizes the importance of factoring in the relationship between the entrepreneurial opportunity and the economy as a whole, an aspect that previous analyses have largely ignored. Copyright © FrancoAngeli.
Entrepreneurship; Investment decisions; Portfolio choices
Settore SECS-P/01 - Economia Politica
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2013 Pattitoni et al _EPI.pdf

accesso riservato

Descrizione: Versione pubblicata
Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 5.08 MB
Formato Adobe PDF
5.08 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
PPSZ pre-print.pdf

accesso riservato

Descrizione: Articolo principale pre-print
Tipologia: Pre-print (manoscritto inviato all'editore)
Dimensione 855.54 kB
Formato Adobe PDF
855.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/906050
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact