Gli effetti della sentenza della Corte costituzionale n. 24/2019 sui provvedimenti definitivi: le Sezioni unite ammettono la revocazione delle confische disposte per la fattispecie di pericolosità ‘generica’ dichiarata costituzionalmente illegittima e ne individuano il fondamento nell’art. 28, co. 2, d.lgs. 159/2011 / D. Albanese. - In: SISTEMA PENALE. - ISSN 2704-8098. - (2022 Feb 07).

Gli effetti della sentenza della Corte costituzionale n. 24/2019 sui provvedimenti definitivi: le Sezioni unite ammettono la revocazione delle confische disposte per la fattispecie di pericolosità ‘generica’ dichiarata costituzionalmente illegittima e ne individuano il fondamento nell’art. 28, co. 2, d.lgs. 159/2011

D. Albanese
2022-02-07

misure di prevenzione; revocazione confisca; pericolosità generica; illegittimità costituzionale
Settore IUS/16 - Diritto Processuale Penale
https://sistemapenale.it/it/scheda/sezioni-unite-2022-3513-revocazione-confische-fattispecie-pericolosita-dichiarata-incostituzionale
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1644171973_sezioni-unite-2022-3513-misure-prevenzione-revocazione-fattispecie-pericolosita-dichiarata-incostituzionale-effetti-corte-cost-24-2019.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 1.65 MB
Formato Adobe PDF
1.65 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/905963
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact