The aim of this paper is to analyse the role of the industrial relations institutions in the ecological conversion of working environments and productions. The research question underpinning it is how and why trade unions and collective bargaining contribute to the greening of workplaces, and to make this process more just and participated, guaranteeing a positive impact on wages. To answer this question, the Author designs a cross-case synthesis on three case studies of companies that negotiated collective agreements where variable pay is linked to green objectives, such as energy efficiency and energy conservation.

Questa ricerca si propone di indagare il ruolo svolto dalle istituzioni di relazioni industriali nel processo di efficientamento energetico degli ambienti di lavoro e della produzione. Precisamente, l’A. spiega come e perché il sindacato e la contrattazione collettiva contribuiscano non solo a favorire il processo di conversione ecologica del lavoro, ma a renderlo più equo e partecipato, assicurando un impatto positivo sui salari dei lavoratori. Per rispondere a queste domande, è stata utilizzata la metodologia del case study, indagando tre casi di aziende che hanno introdotto per via contrattuale sistemi premianti collegati al raggiungimento di obiettivi verdi, come l’efficienza e la conservazione energetica.

Conversione ecologica degli ambienti di lavoro, sindacato e salari / P. Tomassetti. - In: DIRITTO DELLE RELAZIONI INDUSTRIALI. - ISSN 1121-8762. - 25:2(2015), pp. 363-378.

Conversione ecologica degli ambienti di lavoro, sindacato e salari

P. Tomassetti
2015

Abstract

Questa ricerca si propone di indagare il ruolo svolto dalle istituzioni di relazioni industriali nel processo di efficientamento energetico degli ambienti di lavoro e della produzione. Precisamente, l’A. spiega come e perché il sindacato e la contrattazione collettiva contribuiscano non solo a favorire il processo di conversione ecologica del lavoro, ma a renderlo più equo e partecipato, assicurando un impatto positivo sui salari dei lavoratori. Per rispondere a queste domande, è stata utilizzata la metodologia del case study, indagando tre casi di aziende che hanno introdotto per via contrattuale sistemi premianti collegati al raggiungimento di obiettivi verdi, come l’efficienza e la conservazione energetica.
The aim of this paper is to analyse the role of the industrial relations institutions in the ecological conversion of working environments and productions. The research question underpinning it is how and why trade unions and collective bargaining contribute to the greening of workplaces, and to make this process more just and participated, guaranteeing a positive impact on wages. To answer this question, the Author designs a cross-case synthesis on three case studies of companies that negotiated collective agreements where variable pay is linked to green objectives, such as energy efficiency and energy conservation.
ambiente; lavoro; sindacato
Settore IUS/07 - Diritto del Lavoro
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/898304
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact