Gioiello della narrativa breve rinascimentale, considerato il capostipite del racconto moresco e uno dei piú alti esempî di “maurofilia”, El Abencerraje y la hermosa Xarifa è una novella di stile italianeggiante, che racconta una vicenda ad alto tenore morale, venata di stoicismo e di senechismo: il giovane moro Abindarráez, erede della nobile e sfortunata famiglia granadina degli Abencerrajes, va a trovare l’amata Xarifa per unirsi a lei in matrimonio, ma nel viaggio è fatto prigioniero da Rodrigo de Narváez, il quale però, sentita la sua storia, lo lascia temporaneamente libero d’andare a sposarsi, vincolandolo alla promessa di tornare subito dopo a consegnarsi. Dalla virtus militare alla virtú morale, una gara di generosità e lealtà cementa l’amicizia fra il cavaliere cristiano e la coppia di nobili mori, mostrando la via del reciproco riconoscimento fondato su alti valori umani. Questa vicenda negli anni Cinquanta-Sessanta del XVI secolo ha conosciuto tre riscritture, le cui relazioni filologiche sono estremamente complesse: il libro discute le principali teorie al riguardo, proponendo una nuova visione, pur ipotetica come le altre, degl’intrecci della tradizione e accompagna lo studio con una nuova edizione, piú vicina alle mises en page originali, di tutti i testi cinquecenteschi coinvolti.

El Abencerraje y la hermosa Xarifa : Polimorfismo letterario e dinamiche testuali / A. D'Agostino. - [s.l] : Ledizioni, 2021. - ISBN 978-88-5526-565-2. (BIBLIOTECA DI CARTE ROMANZE)

El Abencerraje y la hermosa Xarifa : Polimorfismo letterario e dinamiche testuali

A. D'Agostino
2021

Abstract

Gioiello della narrativa breve rinascimentale, considerato il capostipite del racconto moresco e uno dei piú alti esempî di “maurofilia”, El Abencerraje y la hermosa Xarifa è una novella di stile italianeggiante, che racconta una vicenda ad alto tenore morale, venata di stoicismo e di senechismo: il giovane moro Abindarráez, erede della nobile e sfortunata famiglia granadina degli Abencerrajes, va a trovare l’amata Xarifa per unirsi a lei in matrimonio, ma nel viaggio è fatto prigioniero da Rodrigo de Narváez, il quale però, sentita la sua storia, lo lascia temporaneamente libero d’andare a sposarsi, vincolandolo alla promessa di tornare subito dopo a consegnarsi. Dalla virtus militare alla virtú morale, una gara di generosità e lealtà cementa l’amicizia fra il cavaliere cristiano e la coppia di nobili mori, mostrando la via del reciproco riconoscimento fondato su alti valori umani. Questa vicenda negli anni Cinquanta-Sessanta del XVI secolo ha conosciuto tre riscritture, le cui relazioni filologiche sono estremamente complesse: il libro discute le principali teorie al riguardo, proponendo una nuova visione, pur ipotetica come le altre, degl’intrecci della tradizione e accompagna lo studio con una nuova edizione, piú vicina alle mises en page originali, di tutti i testi cinquecenteschi coinvolti.
filologia testuale; critica letteraria; Abencerraje; letteratura spagnola rinascimentale
Settore L-FIL-LET/09 - Filologia e Linguistica Romanza
Settore L-LIN/05 - Letteratura Spagnola
El Abencerraje y la hermosa Xarifa : Polimorfismo letterario e dinamiche testuali / A. D'Agostino. - [s.l] : Ledizioni, 2021. - ISBN 978-88-5526-565-2. (BIBLIOTECA DI CARTE ROMANZE)
Book (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
El Abencerraje-BCR-Series Minor 3.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 6.72 MB
Formato Adobe PDF
6.72 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/895492
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact