Lo specialista in ortopedia come preziosa risorsa nella medicina clinica forense sulle vittime di tortura