The Italian Supreme Court established that the tax authorities cannot suspend a VAT refund due to unpaid tax debts if the taxpayer has provided a guarantee under Art. 38-bis of Presidential Decree No. 633/1972. The Court’s decision is based on the principles of cooperation and good faith (Art. 10 of the Italian Taxpayers’ Charter) and the principles of economic and social solidarity (Art. 2 of the Italian Constitution). The judges’ reasoning can be read as an implicit application of the principle of proportionality in administrative action to the case in question.

Le sezioni unite hanno stabilito che, se il contribuente ha prestato garanzia ai sensi dell’art. 38-bis del d.p.r. 633/1972, il rimborso del credito IVA non può essere sospeso attraverso un provvedimento di fermo amministrativo. La Corte raggiunge questo risultato interpretativo basandosi sui principi di collaborazione e buona fede (art. 10 Statuto) e di solidarietà economica e sociale (art. 2 Cost.). Il ragionamento dei giudici può essere letto come un’implicita applicazione al caso di specie del principio di proporzionalità dell’azione amministrativa.

Il rapporto tra fermo amministrativo e garanzie per i rimborsi IVA in una recente sentenza delle sezioni unite / M. Fasola. - In: RIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO. - ISSN 2499-2569. - 2020:2(2020), pp. 684-689.

Il rapporto tra fermo amministrativo e garanzie per i rimborsi IVA in una recente sentenza delle sezioni unite

M. Fasola
2020

Abstract

Le sezioni unite hanno stabilito che, se il contribuente ha prestato garanzia ai sensi dell’art. 38-bis del d.p.r. 633/1972, il rimborso del credito IVA non può essere sospeso attraverso un provvedimento di fermo amministrativo. La Corte raggiunge questo risultato interpretativo basandosi sui principi di collaborazione e buona fede (art. 10 Statuto) e di solidarietà economica e sociale (art. 2 Cost.). Il ragionamento dei giudici può essere letto come un’implicita applicazione al caso di specie del principio di proporzionalità dell’azione amministrativa.
The Italian Supreme Court established that the tax authorities cannot suspend a VAT refund due to unpaid tax debts if the taxpayer has provided a guarantee under Art. 38-bis of Presidential Decree No. 633/1972. The Court’s decision is based on the principles of cooperation and good faith (Art. 10 of the Italian Taxpayers’ Charter) and the principles of economic and social solidarity (Art. 2 of the Italian Constitution). The judges’ reasoning can be read as an implicit application of the principle of proportionality in administrative action to the case in question.
fermo amministrativo; rimborsi IVA; proporzionalità; suspension; VAT refund; proportionality;
Settore IUS/12 - Diritto Tributario
https://www.pacinieditore.it/wp-content/uploads/2020/02/48177-RTDT-2_20_def.pdf
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/885049
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact