Il monitoraggio intraoperatorio (IONM) è stato introdotto per facilitare l’identificazione e la dissezione del nervo laringeo ricorrente e per verificarne l’integrità funzionale durante la chirurgia tiroidea. Di seguito, presenteremo la più importante letteratura medica riguardante la chirurgia tiroidea condotta tramite IONM ed esploreremo i benefici rilevanti per la pratica clinica, la ricerca, la formazione e i problemi medico-legali correlati alle operazioni della tiroide.

Monitoraggio intraoperatorio dei nervi laringei ricorrenti nella chirurgia tiroidea / G. Dionigi, L. Bartalena. - In: L'ENDOCRINOLOGO. - ISSN 1590-170X. - 11:5(2010 Oct), pp. 206-210. [10.1007/BF0334474]

Monitoraggio intraoperatorio dei nervi laringei ricorrenti nella chirurgia tiroidea

G. Dionigi
Primo
;
2010

Abstract

Il monitoraggio intraoperatorio (IONM) è stato introdotto per facilitare l’identificazione e la dissezione del nervo laringeo ricorrente e per verificarne l’integrità funzionale durante la chirurgia tiroidea. Di seguito, presenteremo la più importante letteratura medica riguardante la chirurgia tiroidea condotta tramite IONM ed esploreremo i benefici rilevanti per la pratica clinica, la ricerca, la formazione e i problemi medico-legali correlati alle operazioni della tiroide.
Settore MED/18 - Chirurgia Generale
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ENDO_10_41_Dionigi.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 187.76 kB
Formato Adobe PDF
187.76 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/879266
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact