Pasquale Fornari (1837-1923), un poligrafo al servizio della “parola viva”