Bruno Stefani dedicated the main part of his career as photographer to record Italian territory, by publishing reportages and by contributing to different magazines or institution such us Italian Touring Club. Among these, Stefani worked for the house organ “L’Illustrazione del Medico” for many decades: many Stefani’s photos of monuments, urban or landscape glimpses were published in its covers. This essay focused on a group of covers published during ‘50s, presenting phots took since ’30s to ’50s: they showed a modern lecture of antiquity and of Italian sculptural and monumental tradition thanks both to a refined framing photographs (diagonals, clear cuts, close-up, extreme points of view) and to a fine sensitivity.

Bruno Stefani ha dedicato gran parte della sua carriera di fotografo nella documentazione del territorio italiano, pubblicando reportage o collaborando con diverse riviste o con istituzioni come il Touring Club. Tra queste si ricorda la collaborazione decennale con l'house organ "L'Illustrazione del Medico", nelle cui copertine vengono spesso usate fotografie di Stefani di monumenti, scorci urbani e paesaggistici. In questo saggio ci si sofferma su un nucleo di copertine degli anni Cinquanta con fotografie scattate tra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta, che mostrano una lettura moderna dell'antichità e della tradizione scultorea e monumentale italiana attraverso un taglio fotografico spesso ricercato (diagonali, tagli netti, close-up, punti di vista estremi), ma anche una grande sensibilità umana.

Bruno Stefani: fotografia e scultura. Alcune copertine della rivista "L'Illustrazione del Medico" / D. Colombo. - In: L'UOMO NERO. - ISSN 1828-4663. - 17:17-18(2021 Feb), pp. 222-241.

Bruno Stefani: fotografia e scultura. Alcune copertine della rivista "L'Illustrazione del Medico"

D. Colombo
2021

Abstract

Bruno Stefani ha dedicato gran parte della sua carriera di fotografo nella documentazione del territorio italiano, pubblicando reportage o collaborando con diverse riviste o con istituzioni come il Touring Club. Tra queste si ricorda la collaborazione decennale con l'house organ "L'Illustrazione del Medico", nelle cui copertine vengono spesso usate fotografie di Stefani di monumenti, scorci urbani e paesaggistici. In questo saggio ci si sofferma su un nucleo di copertine degli anni Cinquanta con fotografie scattate tra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta, che mostrano una lettura moderna dell'antichità e della tradizione scultorea e monumentale italiana attraverso un taglio fotografico spesso ricercato (diagonali, tagli netti, close-up, punti di vista estremi), ma anche una grande sensibilità umana.
Bruno Stefani dedicated the main part of his career as photographer to record Italian territory, by publishing reportages and by contributing to different magazines or institution such us Italian Touring Club. Among these, Stefani worked for the house organ “L’Illustrazione del Medico” for many decades: many Stefani’s photos of monuments, urban or landscape glimpses were published in its covers. This essay focused on a group of covers published during ‘50s, presenting phots took since ’30s to ’50s: they showed a modern lecture of antiquity and of Italian sculptural and monumental tradition thanks both to a refined framing photographs (diagonals, clear cuts, close-up, extreme points of view) and to a fine sensitivity.
Bruno Stefani, fotografia, scultura, monumenti, L'Illustrazione del Medico, Touring Club, house organ
Settore L-ART/03 - Storia dell'Arte Contemporanea
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DColombo_Stefani_fotografia scultura_UoN17-18_2021.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 2.12 MB
Formato Adobe PDF
2.12 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/877135
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact