Le forme di humus che caratterizzano i suoli oggetto dell’escursione mostrano un certo grado di variabilità, soprattutto in funzione della tipologia di lettiera che giunge al suolo, ma anche di fattori legati al materiale parentale che favorisce la maggiore o minore attività biologica e a condizioni topografiche che favoriscono l’erosione o un relativo ristagno idrico. La variabilità si riflette in forme di humus contigue, la cui vicinanza tassonomica ben rappresenta le tipologie più frequenti dell’ambiente montano.

Le forme di humus / E. Bonifacio, M.E. D'Amico, E. Zanini, L. Celi - In: Suoli e paesaggi delle Alpi Liguri[s.l] : Tipografia Testolin Bruno, 2012. - ISBN 9788890693113. - pp. 76-81

Le forme di humus

M.E. D'Amico;
2012

Abstract

Le forme di humus che caratterizzano i suoli oggetto dell’escursione mostrano un certo grado di variabilità, soprattutto in funzione della tipologia di lettiera che giunge al suolo, ma anche di fattori legati al materiale parentale che favorisce la maggiore o minore attività biologica e a condizioni topografiche che favoriscono l’erosione o un relativo ristagno idrico. La variabilità si riflette in forme di humus contigue, la cui vicinanza tassonomica ben rappresenta le tipologie più frequenti dell’ambiente montano.
Settore AGR/14 - Pedologia
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/874738
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact