Nei suoli studiati dell'Alta Valle Tanaro le trasformazioni mineralogiche sono poco apprezzabili e la frazione argillosa presenta molte caratteristiche ereditate dal parent material. L’unico trend apprezzabile, tra quelli tipici degli ambienti forestali e dei suoli a modesto grado di sviluppo, è il crescere della proporzione di illite con la profondità, trend che peraltro è stato rilevato solo in alcuni profili. Poiché svariate trasformazioni mineralogiche si manifestano anche in tempi brevi, si è probabilmente di fronte ad un “effetto diluizione” esercitato dalle argille litogeniche che non permettono di evidenziare pienamente la dinamicità della frazione argillosa. Lo stesso effetto è probabilmente in parte responsabile degli andamenti, non sempre riconducibili a processi di alterazione, delle forme di Fe, poiché parte degli ossidi, soprattutto per quanto riguarda le forme cristalline, possono essere ereditati dal parent material, mascherando fenomeni di riorganizzazione a livello mineralogico.

La mineralogia della frazione argillosa / E. Bonifacio, M. Catoni, M.E. D'Amico, M. Martin - In: Suoli e paesaggi delle Alpi Liguri / [a cura di] E. Bonifacio, E. Zanini. - [s.l] : Tipografia Testolin Bruno, 2012. - ISBN 9788890693113. - pp. 95-106 (( Intervento presentato al 11. convegno Giornate Pedologiche SIPE 2012 - XI edizione tenutosi a Ormea.

La mineralogia della frazione argillosa

M.E. D'Amico;
2012

Abstract

Nei suoli studiati dell'Alta Valle Tanaro le trasformazioni mineralogiche sono poco apprezzabili e la frazione argillosa presenta molte caratteristiche ereditate dal parent material. L’unico trend apprezzabile, tra quelli tipici degli ambienti forestali e dei suoli a modesto grado di sviluppo, è il crescere della proporzione di illite con la profondità, trend che peraltro è stato rilevato solo in alcuni profili. Poiché svariate trasformazioni mineralogiche si manifestano anche in tempi brevi, si è probabilmente di fronte ad un “effetto diluizione” esercitato dalle argille litogeniche che non permettono di evidenziare pienamente la dinamicità della frazione argillosa. Lo stesso effetto è probabilmente in parte responsabile degli andamenti, non sempre riconducibili a processi di alterazione, delle forme di Fe, poiché parte degli ossidi, soprattutto per quanto riguarda le forme cristalline, possono essere ereditati dal parent material, mascherando fenomeni di riorganizzazione a livello mineralogico.
Settore AGR/14 - Pedologia
SIPE
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/874609
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact