Rapporto finale del progetto “Welfare aziendale e territoriale a misura di artigiani, micro e piccole imprese”, promosso tra luglio 2019 e aprile 2021 dalla CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) del Piemonte nell’ambito della strategia di innovazione sociale “We.Ca.Re” (Welfare Cantiere Regionale) della Regione Piemonte e, nello specifico, del bando “Disseminazione e diffusione del welfare aziendale tramite enti aggregatori”. Il rapporto si articola i n cinque principali sezioni: nella sezione 1 sono descritte le attività di informazione e disseminazione; nella sezione 2 ci si focalizza sulle attività di mappatura della domanda e offerta di welfare nell’impresa artigiana; nella sezione 3 si dà conto delle attività di informazione e disseminazione realizzate dall’associazione tramite l’implementazione di sportelli informativi; la sezione 4 discute i gli effetti, attesi e inattesi, diretti e indiretti, riconducibili al progetto nei diversi territori, mentre la sezione 5 propone alcune considerazioni di chiusura sulle prospettive di sostenibilità dell’iniziativa.

Un welfare aziendale e territoriale a misura di artigiani, micro e piccole imprese : Report finale / F. Razetti, V. Santoni. - Milano : Percorsi di secondo welfare, 2021. - ISBN 979-12-80161-16-1. (2WEL WORKING PAPER)

Un welfare aziendale e territoriale a misura di artigiani, micro e piccole imprese : Report finale

F. Razetti
Primo
;
2021

Abstract

Rapporto finale del progetto “Welfare aziendale e territoriale a misura di artigiani, micro e piccole imprese”, promosso tra luglio 2019 e aprile 2021 dalla CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) del Piemonte nell’ambito della strategia di innovazione sociale “We.Ca.Re” (Welfare Cantiere Regionale) della Regione Piemonte e, nello specifico, del bando “Disseminazione e diffusione del welfare aziendale tramite enti aggregatori”. Il rapporto si articola i n cinque principali sezioni: nella sezione 1 sono descritte le attività di informazione e disseminazione; nella sezione 2 ci si focalizza sulle attività di mappatura della domanda e offerta di welfare nell’impresa artigiana; nella sezione 3 si dà conto delle attività di informazione e disseminazione realizzate dall’associazione tramite l’implementazione di sportelli informativi; la sezione 4 discute i gli effetti, attesi e inattesi, diretti e indiretti, riconducibili al progetto nei diversi territori, mentre la sezione 5 propone alcune considerazioni di chiusura sulle prospettive di sostenibilità dell’iniziativa.
welfare aziendale; artigianato; micro impresa; piccola impresa; bilateralità; PMI; innovazione sociale
Settore SPS/04 - Scienza Politica
https://www.secondowelfare.it/wp-content/uploads/2021/09/Un-welfare-aziendale-e-territoriale-a-misura-di-artigiani-micro-e-piccole-imprese_Secondo-Welfare_settembre2021.pdf
Un welfare aziendale e territoriale a misura di artigiani, micro e piccole imprese : Report finale / F. Razetti, V. Santoni. - Milano : Percorsi di secondo welfare, 2021. - ISBN 979-12-80161-16-1. (2WEL WORKING PAPER)
Book (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Un-welfare-aziendale-e-territoriale-a-misura-di-artigiani-micro-e-piccole-imprese_Secondo-Welfare_settembre2021.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 5.98 MB
Formato Adobe PDF
5.98 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/869956
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact