Il presente intervento a convegno si propone di riflettere sul rapporto tra l’opinione dissenziente e la sua possibile incidenza sul metodo di produzione (legislativa) delle norme giuridiche, anche attraverso il richiamo ad una casistica comparata di innovazioni normative che hanno trovato una spinta propulsiva proprio a partire dalle interpretazioni giurisprudenziali di minoranza. In questo senso, la dissenting opinion è stata considerata non come strumento dotato di una tradizionale e classica dimensione “interna” – capace di influenzare la futura giurisprudenza della Corte di appartenenza del giudice dissenziente – bensì quale istituto caratterizzato da un meno immediato rilievo “esterno”, in grado di stimolare l’azione legislativa e di incidere su potenziali riforme normative. A loro volta, le predette riflessioni sulla natura del dissenso giudiziario si inseriscono nel delicato terreno delle interazioni tra giudice costituzionale e potere legislativo.

L’opinione dissenziente nelle Corti costituzionali : un formante giurisprudenziale con influenza sul procedimento legislativo? / D. Camoni. ((Intervento presentato al 6. convegno Convegno Biennale dell'Associazione di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo : I sistemi normativi post-vestfaliani tra decisioni politiche, integrazioni giurisprudenziali e fonti di produzione non formalizzate. Una ricostruzione in chiave comparata tenutosi a Pisa nel 2021.

L’opinione dissenziente nelle Corti costituzionali : un formante giurisprudenziale con influenza sul procedimento legislativo?

D. Camoni
2021-09-10

Abstract

Il presente intervento a convegno si propone di riflettere sul rapporto tra l’opinione dissenziente e la sua possibile incidenza sul metodo di produzione (legislativa) delle norme giuridiche, anche attraverso il richiamo ad una casistica comparata di innovazioni normative che hanno trovato una spinta propulsiva proprio a partire dalle interpretazioni giurisprudenziali di minoranza. In questo senso, la dissenting opinion è stata considerata non come strumento dotato di una tradizionale e classica dimensione “interna” – capace di influenzare la futura giurisprudenza della Corte di appartenenza del giudice dissenziente – bensì quale istituto caratterizzato da un meno immediato rilievo “esterno”, in grado di stimolare l’azione legislativa e di incidere su potenziali riforme normative. A loro volta, le predette riflessioni sulla natura del dissenso giudiziario si inseriscono nel delicato terreno delle interazioni tra giudice costituzionale e potere legislativo.
Corti costituzionali; potere legislativo; opinione dissenziente; formante giurisprudenziale; separazione dei poteri
Settore IUS/21 - Diritto Pubblico Comparato
Associazione di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo
L’opinione dissenziente nelle Corti costituzionali : un formante giurisprudenziale con influenza sul procedimento legislativo? / D. Camoni. ((Intervento presentato al 6. convegno Convegno Biennale dell'Associazione di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo : I sistemi normativi post-vestfaliani tra decisioni politiche, integrazioni giurisprudenziali e fonti di produzione non formalizzate. Una ricostruzione in chiave comparata tenutosi a Pisa nel 2021.
Conference Object
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/869170
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact