Conoscere senza riconoscersi : Identità e intenzionalità nel confronto etnografico