Opinione pubblica, sondaggi e «sentiment»