La responsabilità degli amministratori nel modello statunitense e un confronto con l’ordinamento italiano