Ginnastica degli affetti e fitness. Premesse a una lettura biopoetica di "Emilia Galotti"