Quale ruolo assume (o può assumere) la politica locale, in particolare nella sua dimensione urbana, nel contrastare e superare le differenti manifestazioni della crisi cui ci troviamo a fare fronte? La “tempesta perfetta” della crisi (economica, culturale e istituzionale) a cui è stata sottoposta la politica democratica alimenta ed amplifica quello che Carlo Galli ha chiamato il “disagio della democrazia” e chiama in causa un rinnovato ruolo della cittadinanza attiva e delle amministrazioni locali nella ricostruzione di un legame di fiducia verso la politica, la quale deve ritrovare la capacità di lettura e comprensione delle trasformazioni sociali per poter tornare a svolgere un ruolo autonomo di guida e indirizzo delle stesse. Le città, i Comuni, gli amministratori locali costituiscono oggi un argine all’avanzata dei populismi. Se è vero, però, che i populismi sono anche l’effetto di quelle molteplici manifestazioni della crisi, per poter superare la stagione neopopulista è necessario, da un lato, che dalle città emergano risposte in grado di costituire un antidoto alla crisi e, dall’altro lato, che i cittadini maturino una nuova consapevolezza su cosa si può e su cosa non si deve chiedere alla democrazia come regime politico, per evitare quel cortocircuito potenzialmente letale tra semplificazione e divario aspettative/risultati. Il saggio propone il recupero, da un lato, di una dimensione analitica su uno dei tratti che accomunano la realtà urbana e la politica democratica, ossia il pluralismo, e dall’altro lato qualche esemplificazione su cosa possano fare una politica e un’amministrazione locale che si propongano di leggere le dinamiche socio-economico-politiche contemporanee e sperimentare possibili risposte istituzionali in grado di arginare l’onda populista.

La città e la crisi della democrazia : Pluralismo e politiche urbane come antidoto al populismo? / R. Cammarata (ETEROTOPIE). - In: Poltiche della città : Rigenerare, abitare, convivere / [a cura di] F. Danesi, M. Frusca. - Prima edizione. - Milano : Mimesis Edizioni, 2021. - ISBN 9788857581989. - pp. 55-76

La città e la crisi della democrazia : Pluralismo e politiche urbane come antidoto al populismo?

R. Cammarata
2021

Abstract

Quale ruolo assume (o può assumere) la politica locale, in particolare nella sua dimensione urbana, nel contrastare e superare le differenti manifestazioni della crisi cui ci troviamo a fare fronte? La “tempesta perfetta” della crisi (economica, culturale e istituzionale) a cui è stata sottoposta la politica democratica alimenta ed amplifica quello che Carlo Galli ha chiamato il “disagio della democrazia” e chiama in causa un rinnovato ruolo della cittadinanza attiva e delle amministrazioni locali nella ricostruzione di un legame di fiducia verso la politica, la quale deve ritrovare la capacità di lettura e comprensione delle trasformazioni sociali per poter tornare a svolgere un ruolo autonomo di guida e indirizzo delle stesse. Le città, i Comuni, gli amministratori locali costituiscono oggi un argine all’avanzata dei populismi. Se è vero, però, che i populismi sono anche l’effetto di quelle molteplici manifestazioni della crisi, per poter superare la stagione neopopulista è necessario, da un lato, che dalle città emergano risposte in grado di costituire un antidoto alla crisi e, dall’altro lato, che i cittadini maturino una nuova consapevolezza su cosa si può e su cosa non si deve chiedere alla democrazia come regime politico, per evitare quel cortocircuito potenzialmente letale tra semplificazione e divario aspettative/risultati. Il saggio propone il recupero, da un lato, di una dimensione analitica su uno dei tratti che accomunano la realtà urbana e la politica democratica, ossia il pluralismo, e dall’altro lato qualche esemplificazione su cosa possano fare una politica e un’amministrazione locale che si propongano di leggere le dinamiche socio-economico-politiche contemporanee e sperimentare possibili risposte istituzionali in grado di arginare l’onda populista.
Città; democrazia; pluralismo; politiche urbane; populismo
Settore SPS/01 - Filosofia Politica
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/861529
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact